Chi Siamo

OPERA PIA “GIOVANNI FRANCESCO NOVELLO”

L’Opera Pia trae origini dal legato Giovanni Francesco Novello fu Sigismondo istituito con testamento segreto 20 luglio 1931, pubblicato il 16 settembre 1931 a rogito del Notaio dott. Ferruccio Sacchetto di Treviso.
L’Opera Pia “Giovanni Francesco Novello” è un’istituzione Pubblica di Assistenza e Beneficenza (I.P.A.B.) ai sensi della legge 17 luglio 1890, n. 6972. Le I.P.A.B. del Veneto sono in attesa di riordino da parte della Regione Veneto in attuazione del decreto legislativo 4 maggio 2001, n. 207 “Riordino del sistema delle istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza, a norma dell’art. 10 della legge 8 novembre 2000, n. 328”.
La natura giuridica è pubblica.
La sede legale è posta nel Comune di Paese, presso la sede comunale.

Scopi statutari
Ai sensi del vigente Statuto organico, l’Opera Pia esplica la propria assistenza mediante l’istituzione di corsi gratuiti professionali di istruzione agraria per giovani agricoltori, ad indirizzo prevalentemente pratico. Qualora tali corsi non venissero istituiti, oppure le disponibilità del bilancio lo permettessero, l’Opera Pia può esplicare la propria assistenza anche mediante l’istituzione di borse di studio o concessioni di sussidi scolastici a favore di giovani che frequentano corsi di istruzione secondaria di secondo grado o universitari, con priorità per quelli di tipo agrario.
Il numero e la durata dei corsi, nonché il numero e l’entità delle borse di studio e dei sussidi scolastici devono essere stabiliti annualmente nella misura di due terzi a favore di giovani appartenenti alla frazione di Postioma in Comune di Paese e di un terzo a favore di giovani appartenenti alla frazione di Torreselle in Comune di Piombino Dese (PD).
L’Opera Pia, inoltre, può:
organizzare giornate e/o viaggi studio ai quali possono partecipare gli agricoltori dei Comuni di Paese e di Piombino Dese;
prendere altre iniziative atte a migliorare la conoscenza e l’esperienza tecnico-pratica nel settore agricolo.

Da numerosi anni, l’Opera Pia esplica il proprio scopo istituzionale unicamente mediante l’istituzione di borse di studio, erogate previa pubblicazione di apposito bando.

Patrimonio
L’Opera Pia trae i mezzi per il proprio funzionamento dalle rendite provenienti dal proprio patrimonio, costituito da:
a) n. 1 fabbricato di civile abitazione costituito da 9 alloggi, sito in Comune di Paese, frazione di Postioma;
b) n. 1 fabbricato di civile abitazione costituito da 5 alloggi, sito in Comune di Paese, frazione di Postioma.
Tali alloggi sono concessi in locazione, previa pubblicazione di apposito bando.

Assetto istituzionale e organizzativo
L’Ente è retto dal Consiglio di Amministrazione che è composto da tre membri. I componenti del Consiglio di Amministrazione sono eletti, in modo da garantire la rappresentanza delle minoranze, come segue:
n. 2 dal Consiglio comunale di Paese (TV);
n. 1 dal Consiglio comunale di Piombino Dese (PD).
Il Presidente è eletto dal Consiglio di Amministrazione nel proprio seno.
Le funzioni dei membri del Consiglio di Amministrazione sono gratuite.
Le funzioni di segretario dell’Opera Pia sono esercitate da un funzionario nominato dal Consiglio di Amministrazione.
L’Opera Pia non ha personale proprio. In base a quanto previsto dallo Statuto, l’Ente può avvalersi delle prestazioni di personale di altre amministrazioni pubbliche in convenzione.